PERSONE

Giovani imprenditori Assica: Lorenzo Mottolini nuovo presidente

Gli obiettivi del neo presidente: affiancare Assica e Federalimentare nel valorizzare le produzioni alimentari italiane e rappresentare un punto di riferimento per i giovani che già fanno impresa nelle aziende di famiglia

L’assemblea generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Assica (Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi aderente a Confindustria) ha nominato come nuovo presidente per il biennio 2019 – 2021 Lorenzo Mottolini, del Salumificio Mottolini con sede a Poggiridenti (Sondrio). Nel corso dell’assemblea sono stati nominati cinque vice presidenti: Barbara Bordoni (Salumificio Bordoni), Davide Bianchi (Delicatesse), Michele Devodier (Devodier Prosciutti), Consuelo Martelli (Martelli F.lli), e Arnaldo Santi (Fumagalli Industrie Alimentari).

OBIETTIVI E CURRICULUM DI LORENZO MOTTOLINI

Lorenzo Mottolini ha dichiarato di voler affiancare Assica e Federalimentare nel valorizzare le produzioni alimentari italiane. Un altro obiettivo consiste nel posizionare il Gruppo Giovani Imprenditori di Assica come punto di riferimento per i giovani che già fanno impresa nelle aziende di famiglia. Inoltre, continuerà le missioni all’estero – iniziate dalla past president Barbara Bordoni – per contribuire ad allargare i confini del settore e confrontarsi con i giovani imprenditori di altre nazionalità. Lorenzo Mottolini, 33 anni, valtellinese doc, è impegnato nell’azienda di famiglia dove si occupa del settore commerciale, con particolare attenzione al mercato italiano. Dal 2018 è anche vice presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Sondrio-Lecco.

© Riproduzione Riservata