Caffè & Thè

Prontissimo! Lavazza lancia il suo instant coffee

Lavazza entra nel mercato del solubile – che nella sola Italia vale circa 86 milioni €. Un matrimonio fra la fragranza italiana e la praticità anglosassone

L’80% del caffè che si consuma ogni anno nel mondo è solubile. E’ un mercato che vale circa 20 miliardi di euro. In Italia, vale 86 milioni di euro. Quasi il 12% delle famiglie italiane – circa 3 milioni – consumano 2.800 tonnellate, all’anno, di caffè solubile. Sono persone di età compresa tra i 35 e i 54 ani, residenti al Nord o al Centro, con livello socio-economico medio-alto/alto (Nielsen), lavoratori, che vivono di fretta.

LAVAZZA PRONTISSIMO! – Ecco perché Lavazza ha creato il suo caffè solubile, Prontissimo!. E’ stato lanciato nel 2014 all’estero, in Inghilterra e in Irlanda – dove è venduto in tutte le catene principali, rispettivamente a 4,70£ e a 6,99€ – e da oggi è possibile trovarlo anche in Italia, a 4,99€. Le referenze sono due, Prontissimo! Classico e Prontissimo! Intenso, miscela 100% Arabica arricchita con il 10% di caffè finemente tostato e macinato; sono entrambe gluten free e  distribuite in un packaging in latta da 95 grammi (sufficienti alla preparazione di 52 tazze). La prima miscela – dalla tostatura media – ha note di caramello. La seconda – dalla tostatura scura – è forte e corposa.

TRIAL E COMUNICAZIONE – In Italia, Lavazza farà conoscere il suo nuovo prodotto facendolo assaggiare, da settembre, nelle maggiori università, piazze e strade italiane e sugli aerei Alitalia. Supportà il lancio – annuncia l’ufficio stampa Lavazza – una campagna di comunicazione che prevede il coinvolgimento di mezzi tradizionali (affissioni e televisione) e digital.

L’INNOVAZIONE LAVAZZA – Definita da sempre un’azienda “a ciclo di innovazione continua” – basti pensare all’Isspresso bevuto nello spazio dalla Cristoforetti e alla capsula compostabile 100%, in Mater-Bi, gettabile nell’umido – Lavazza ha realizzato Prontissimo! utilizzando una moderna tecnologia che, dalla tostatura alla liofilizzazione, non altera le proprietà del caffè: dai chicchi si ottiene un estratto di caffè liquido che viene concentrato attraverso l’applicazione controllata di calore; viene poi aggiunto al caffè liquido il 10% di caffè arabica tostato e macinato molto finemente; infine viene fatta evaporare l’acqua tramite un processo di liofilizzazione – Freeze dried – che trasforma il caffè liquido in scaglie di caffè solubile.

L’ESPANSIONE DI PRONTISSIMO – Mauro Mantovani, Group Chief Commercial Officer Lavazza sostiene che Prontissimo “E’ un prodotto che si combina bene con l’ormai inarrestabile processo di globalizzazione di Lavazza”. E spiega che “ci sono aree del mondo in cui il caffè solubile è in forte espansione e altre dove deve ancora affermarsi. Per fare un esempio, in Gran Bretagna o in Australia il caffè solubile arriva al 70% del totale a valore delle vendite di caffè; nell’est Europa e nei Paesi asiatici anche al 75 per cento. Noi puntiamo ad introdurre Prontissimo nell’area del Commonwealth, nell’Est Europe e nell’Asia Pacifico. Per ogni Paese in cui verrà lanciato Prontissimo, Lavazza  realizzerà un piano di comunicazione a 360° e importanti iniziative di brand activation”.