Pasta & Riso

Farmo vince il premio “Welcome to USA”

Il riconoscimento è stato attribuito nel corso degli Italian Food Awards USA 2017 per la capacità di visione che Farmo ha dimostrato nell'internazionalizzazione del suo prodotto nel mercato Usa

Si è da poco conclusa la 63esima edizione del Summer Fancy Food Show, il salone dedicato alle specialità alimentari e alle bevande più grande del Nord America tenutosi presso il Jacob Javits Center di New York. Durante la premiazione degli Italian Food Awards USA 2017 – premio promosso dal Gruppo Food tramite ItalianFood.net dedicato alle eccellenze italiane che operano negli Usa – Farmo, produttore di riferimento nel mercato mondiale del gluten free è stata insignita del Premio speciale “Welcome to USA”, consegnato da Marco de Ceglie – Ceo Usa dell’azienda olearia Filippo Berio.

Crescere negli USA

Si può proprio dire che Filippo Berio di strategia di crescita in USA ed eccellenza se ne intenda molto: con 150 anni di storia ad oggi è presente in oltre 70 Paesi, è leader assoluto nel Regno Unito e co-leader di Bertolli negli Stati Uniti, con un fatturato annuo di 335 milioni di euro e oltre 90 milioni di litri di oli confezionati in 12 mesi. Il premio a Farmo è stato conferito per la capacità di visione che l’azienda ha nella sua attività di internazionalizzazione del prodotto nel mercato USA, per la sua volontà di raccontare e distribuire il prodotto all’insegna del vivere sano e bene in un viaggio-esperienza accessibile a tutti. E Farmo sull’internazionalizzazione punta da parecchio. A testimoniarlo è anche il fatturato raddoppiato in pochissimo tempo: negli ultimi anni l’azienda sta vivendo una crescita rapida ed importante nel mercato americano dove, soprattutto nell’ambito della pasta senza glutine salutistica (pasta con legumi, pasta con grani antichi, pasta integrale condita pronta in pochi minuti), è un riferimento di primo livello negli USA sia per gli operatori professionali del gluten free, sia per i consumatori finali.

Strategia globale

In una strategia di espansione globale, Farmo ha scelto di investire sulla qualità e il valore riconosciuto nel mondo dei prodotti di origine italiana esportando tutta la bontà Made in Italy. Ed è, come giustamente sottolinea Berio, sulla promessa del viver bene che sviluppa la propria gamma di alimenti buoni ed equilibrati dal punto di vista nutritivo. Continuando ad innovare per anticipare le tendenze di un mercato di consumatori sempre più consapevoli di quel che mangiano e attenti al benessere e alla salute. E “sdoganando” la proposta da un mero consumo legato ad esigenze dietetiche speciali (per celiaci o intolleranti al glutine), per renderla accessibile a tutti. Siamo molto orgogliosi – dichiara Andrea Giai, fondatore, proprietario e Ceo di Farmo Spadi aver ricevuto questo premio da Filippo Berio, una grandissima realtà italiana, che dalla splendida cittadina di Lucca è divenuta leader nel mondo nel settore dell’olio di oliva e ha raggiunto grandissimi traguardi puntando proprio come noi sull’eccellenza Made in Italy. Il premio è stato ricevuto da Matthew P. Kervin – Business Development Manager di Farmo (nella foto con Davide Dalcò, a sinistra, e Marta Bommezzadri del Gruppo Food).