Caffè & Thè

Massimo Zanetti compra il suo distributore di Brisbane

La società del marchio Segafredo ha acquisito Tru Blue, un distributore del Queensland che le consente di coprire tutta la nazione australiana

Il gruppo trevigiano Massimo Zanetti Beverage ha rafforzato la sua presenza lungo la filiera distributiva in Australia, e più precisamente nello stato del Queensland, situato a nord ovest della nazione del Pacifico. La società ha infatti acquisito il 100% di Tru Blue, la divisione del gruppo Boutique Beverage Pty specializzata nella distribuzione e commercialzzazione di caffè, che ha sede a Brisbane ed è già cliente del gruppo italiano da alcuni anni. Il controvalore dell’operazione non è stato reso noto.

ORA SEGAFREDO COPRE TUTTA L’AUSTRALIA

Segafredo Zanetti Brisbane si aggiunge alle già esistenti filiali di Sidney, Newcastle (New South Wales), Melbourne (Victoria), Perth (Western Australia) e Adelaide (South Australia). Con questa acquisizione, ha commentato Luca Giorgella, direttore di Segafredo Zanetti Australia, il nostro gruppo avrà la grande opportunità di rafforzare la sua presenza nel Queensland, una regione che vale circa il 20% dell’intero mercato nazionale. La piattaforma distributiva australiana di Segafredo Zanetti, secondo la società, potrebbe ora consentire un migliore sviluppo delle vendite anche di altri marchi che potrebbero essere interessanti per quel mercato. Massimo Zanetti non pubblica i dati riguardanti la sola Australia, ma la divisione Asia Pacifico, che comprende anche la rete di caffetterie internazionali, nel primo trimestre del 2017 ha fatturato 18,7 milioni di euro, in crescita del 13,2% rispetto allo stesso periodo del 2016 e pari all’8% del fatturato consolidato (233,6 milioni di euro, +7,1%) pur rappresentando solo il 2% dei volumi di caffè venduti.