I progetti futuri di Universal Marketing

A illustrarli nell'intervista a Food è il CEO Donato Cinelli, che fa il punto sulla prossime fiere internazionali di settore e un bilancio di Anuga
I progetti futuri di Universal Marketing

All’ultima edizione di Anuga abbiamo intervistato Donato Cinelli di Universal Marketing, il gruppo specializzato nell’organizzare la partecipazione italiana di aziende alle più importanti manifestazioni fieristiche internazionali riservate a operatori specializzati. Con lui abbiamo parlato delle iniziative promosse dall’ente per confermare lo stato di forma del made in Italy sullo scenario mondiale: Per il 2018, Universal Marketing ha già pronti dei nuovi progetti, come quello per il mercato cinese con la fiera SIAL Cina, prevista per il mese di maggio. In questa e in altre fiere, come il Fancy Food di San Francisco o SIAL Parigi, assisteremo senz’altro a un incremento del numero di aziende italiane partecipanti. Inoltre, abbiamo notato che in alcuni eventi è diminuito il numero di visitatori, ma sicuramente è aumentato il livello medio dei buyer coinvolti.

Guarda l’intervista completa:

© Riproduzione Riservata