Logistica

“Logistico dell’Anno 2017” a Coop Italia

Riconoscimento per il progetto “Trasporto collaborativo multiplayer” che permette di tagliare di 20 tonnellate l'anno le emissioni di C02 su una base di 19 mila km percorsi.

Coop Italia vince il Premio “Logistico dell’Anno 2017”, riconoscimento promosso da Assologistica ed Euromerci, nell’ambito eco sostenibilità. Coop infatti ha sviluppato una modalità innovativa e sostenibile di trasporto merci in collaborazione con Chep Italia leader nei servizi di pallet pooling e con due fornitori di prodotto a marchio Coop ovvero “Sorgenti Emiliane Modena”, tra le principali imprese in Italia attive nell’imbottigliamento, produzione e distribuzione di acque minerali, e “Deco Industrie”, un’ impresa di detersivi per la cura della persona e della casa. Il progetto “Trasporto collaborativo multiplayer” garantisce una sensibile riduzione dei viaggi con camion a vuoto, e così facendo diminuisce le emissioni di CO2 e i costi per tutti gli attori coinvolti. Il risparmio totale permette una riduzione nelle emissioni di C02 pari a 20 tonnellate su una base annua di circa 19mila chilometri percorsi.

Sostenibilità ambientale

In futuro inoltre è previsto un ulteriore sviluppo attraverso l’implementazione di un’app mobile sulle linee per la gestione dei documenti. Siamo soddisfatti di aver ottenuto questo riconoscimento – spiega Giuseppe Bertini, Direttore Logistica e Supply Chain Coop Italiaperché ci premia su un versante, quello della sostenibilità, che come Coop pratichiamo da anni in modo diverso ma sinergico, dalla filiera di prodotto al punto vendita. In questa modalità di trasporto combinata possiamo dirci dei pionieri in Italia dove ancora non è molto praticata: il nostro impegno è estenderla a tutti i fornitori di prodotto a marchio. Il che amplierebbe in maniera esponenziale il beneficio ambientale che ne deriva.