Dolciario

Zero, la nuova era della dolcificazione

Eridania lancia il suo ultimo prodotto con una campagna Tv e d’affissione, realizzata dall’agenzia Lorenzo Marini. Ed ecco lo spot.

Un dolcificante liquido, dolce come lo zucchero ma a zero calorie. Il risultato di una nuova formula brevettata, frutto di un importante lavoro di R&D. È con queste caratteristiche innovative che si presenta l’ultimo nato in casa Eridania: Zero. Per promuoverlo l’azienda si è affidata all’agenzia milanese Lorenzo Marini Group, che ha ideato uno spot tv e una campagna affisioni.

Guarda il nuovo spot tv:

Zero: “Non ti accorgi nemmeno che non è zucchero”

Il claim scelto per accompagnare il lancio definisce fin da subito il posizionamento di Zero Eridania, rendendolo il “nuovo zucchero” per chi non può (o non vuole) usarlo. L’intento è ben chiaro anche nel nuovo spot televisivo di 30”, on-air fino al 10 dicembre su tutte le reti nazionali, che focalizza l’attenzione sulle moderne occasioni di consumo del dolcificante, collegate a trend e stili di vita più che mai contemporanei. Nello spot, infatti, Zero Eridania è impersonificato da una figura femminile che accompagna i diversi protagonisti nei vari momenti della giornata: in cucina, al bar, con gli amici, a colazione, in un centro benessere. Alla pubblicità televisiva seguirà una campagna affissioni, che dall’11 al 17 dicembre si concentrerà prevalentemente su Milano.

1/2
2/2

Versatilità innovativa

L’ultima referenza di Eridania cerca di andare incontro alle esigenze dell’ampio target di consumatori alla ricerca del gusto, senza rinunciare alla linea. Zero Eridania è un dolcificante versatile, privo di aspartame e senza retrogusto; ideale per qualsiasi bevanda, così come nello yogurt, nella macedonia e come ingrediente in cucina. E dall’azienda sono pronti a scommettere che sia già destinato a diventare di moda.