RETAIL

Pam, focus sulla Capitale

Un nuovo supermercato subito e altri in arrivo. Questo, in estrema sintesi, il risultato del rinnovato sodalizio tra l'insegna e il gruppo romano Cappelli.

Un rinnovo di contratto quinquennale e l’apertura di un nuovo supermercato Pam a Roma. Questi gli eventi che suggellano il rapporto tra la divisione franchising dell’insegna e il Gruppo Cappelli. Un legame sempre più stretto, cominciato nel 2001 e proseguito negli anni con le aperture di tre punti vendita nella Capitale, fino all’inaugurazione, lo scorso 9 novembre, del quarto negozio. Una partnership che proseguirà almeno fino a dicembre 2023 e che ha in serbo nuovi progetti.

All’interno del nuovo Pam di Roma

Il nuovo Pam di Roma

Siamo felici di rinnovare il sodalizio con il Gruppo Pam grazie alla nuova apertura in città – ha commentato Alessandro Cappelli dell’omonimo Gruppo –. Inoltre, grazie al nuovo accordo, nei prossimi anni inaugureremo insieme nuovi supermercati nella zona di Roma. Lo store è aperto 7 giorni su 7 con orario prolungato e, come gli altri punti vendita dell’insegna, è caratterizzato dalla presenza reparti dei freschi, della macelleria e del banco del pesce a servizio: L’obiettivo è garantire il meglio ai nostri clienti, così come un servizio e una qualità di alto livello – ha aggiunto Cappelli -. Un’apertura, quella del negozio di via Simone Martini, caldamente sostenuta anche dal Direttore Vendite Pam Franchising Lorenzo Seccafien: Questa è un’ulteriore dimostrazione della capacità di Pam Panorama nell’affiancare i nostri imprenditori nel loro percorso di sviluppo. È l’esempio di come si possa coniugare una proposta moderna e un’offerta completa anche in centro città. Il Gruppo Cappelli, poi, ha dimostrato una grande capacità nel rendere l’esperienza d’acquisto ricca e gratificante: importanti valori aggiunti che ricerchiamo nei nostri partner di oggi e di domani.