Dolciario

Italia in forze all’ISM

Thomas Rosolia, CEO di Koelnmesse Italia, ai microfoni di Food sulla presenza delle aziende italiane alla fiera numero uno al mondo nel dolciario. Con un focus sulle novità 2018

L’ISM di Colonia è la fiera di riferimento a livello mondiale per i dolci e gli snack. Quest’anno sono presenti oltre 1700 espositori (+5% sul 2017), per un totale di oltre 40.000 visitatori previsti. In questo scenario, qual è il ruolo delle aziende italiane di settore? Ne abbiamo parlato con Thomas Rosolia, CEO di Koelnmesse Italia: Sono circa 165 le realtà italiane che hanno deciso di partecipare a questa edizione, quasi il 10% del totale. ISM si sta confermando sempre di più come la fiera leader del mondo dolciario, quest’anno anche grazie ad alcune novità, come l’area dedicata al caffè. Ma la fiera è fatta anche di pmi e noi di Koelnmesse Italia, per seguirle al meglio, in tutte le fasi, organizziamo da 7 anni la collettiva italiana, garantendo un servizio completo a 360°; soprattutto per quelle aziende che si affacciano al mondo fieristico per la prima volta. E quali sono le altre novità di questa edizione? Scoprilo nell’intervista di Food.

Guarda l’intervista completa: