Dolciario

Ferrero lancia i Nutella Biscuits

I nuovi biscotti Ferrero farciti di Nutella potrebbero essere in vendita in Italia a partire da aprile. Faranno concorrenza ai biscotti Ringo (Pavesi) e Baiocchi (Mulino Bianco)

Per mesi Ferrero ha messo alla prova i Nutella Biscuits in una serie di supermercati tra Lussemburgo e Germania, scelte come aree pilota. A quanto pare i test hanno dato riscontri positivi. Ci sono dunque buone possibilità di vedere presto il nuovo prodotto – si parla di aprile – sugli scaffali italiani.

Come sono fatti

Come dice il nome, si tratta di biscotti farciti di Nutella, che si dividono in due parti: la base, pasta frolla leggermente scavata per contenere una (non trascurabile, pare) farcitura di Nutella, ed un cerchio più piccolo nella parte superiore a fare da coperchio. La confezione, un tubo rigido da 230,4 grammi e 7 biscotti, con apertura facilitata e zip richiudibile, rende i Nutella Biscuits ideali per il consumo on the go. Stando agli esperti di mercato i croccanti biscotti con cuore cremoso di Nutella, come si legge nella confezione, saranno i prossimi concorrenti di prodotti come Ringo (Pavesi) e Baiocchi (Mulino Bianco) proprietà del gruppo Barilla. Ma anche Mondelez International, multinazionale proprietaria del marchio Oreo, è avvisata. A differenza della tendenza healthy del marchio Kinder, caratterizzata dal ‘Più latte e meno cacao’ con cui il colosso di Alba vende ovetti e barrette ideate per bambini, Nutella è in tutto e per tutto uno snack di conforto. I Nutella Biscuits non sembrano fare eccezione.

© Riproduzione Riservata