Cereali & Legumi

Bia, la via italiana al cous cous

A Cibus tante novità dall’azienda specializzata nell’uso ‘esotico’ del grano duro

Da quando ha puntato sul cous cous, Bia ha continuato a innovare la propria offerta grazie ad un prodotto caratterizzato da un’estrema versatilità. Le ultime novità dell’azienda italiana specializzata in un utilizzo ‘esotico’ – ma molto in voga – del grano duro sono in vetrina a Cibus 2018. Ai microfoni di Food, l’Amministratore Delegato Luciano Pollini presenta le numerose forme di un prodotto che si adatta bene ad ogni situazione di gusto e di preparazione. Da 12 anni siamo impegnati a creare le condizioni per uno ‘sviluppo consapevole’ del cous cous: dolce o salato, caldo o freddo, la sua versatilità ci ha abbagliato da subito. Siamo partiti da confezioni classiche, come astucci e sacchetti. Poi, creando ricette che ci hanno consentito di abbandonare l’uso di acqua bollente abbiamo ottenuto un cous cous già cotto a vapore. Va solo reidratato, ed è disponibile in caps monoporzione, da mettere in microonde o già pronte.

Guarda l’intervista completa:

© Riproduzione Riservata