Beverage

Tutte le novità di Tassoni

Non solo cedrata; la storica azienda di bibite ha lanciato negli ultimi anni vari nuovi prodotti. Food ha intervistato l’AD Elio Accardo, che ha parlato delle nuove linee, dei risultati economici e delle prospettive per il 2018

Per Cedral Tassoni il 2018 è un anno importante, dal momento che l’azienda diventata celebre come marchio della più nota cedrata italiana festeggia i suoi 225 anni. Food ha intervistato l’Amministratore Delegato Elio Accardo, che ha parlato degli ultimi prodotti introdotti da Tassoni a partire dal 2014, dei risultati conseguiti dall’azienda fin qui e delle prospettive economiche per il 2018. Abbiamo lanciato quattro novità negli ultimi quattro anni – ha sottolineato Accardonell’ambito dei ‘sodati’, che rappresentano altrettante rivisitazioni di classici. Ogni volta che lanciamo un nuovo prodotto preferiamo che venga consumato così com’è, almeno per i primi tempi. Ma è noto che al giorno d’oggi i barman inventano di continuo nuovi modi di miscelarli. Il bitter e la Cedrata abbinati sono ormai un classico, mentre la novità Pescamara è adattissima ad essere miscelata con lo spritz, e il Mirto in Fiore ha dato ottimi risultati insieme alla grappa. Tutte le componenti delle nostre bibite sono naturali e ‘lavorate’ in casa: non utilizziamo mai preparati già pronti.

© Riproduzione Riservata