Pasta & Riso

La Molisana porta a scaffale la pasta 100% italiana

ll risultato di accordi di filiera con più di 1.400 agricoltori del Centro-Sud. Un progetto che valorizza le colture locali e garantisce più benefici

La Molisana punta sul Made in Italy. Presentata in anteprima a Cibus 2018, è adesso a scaffale la nuova linea di pasta solo grano 100% italiano alto-proteico (fino al 17%): “Il risultato di un percorso virtuoso di agricoltura sostenibile che valorizza le colture locali a parametri qualitativi e tecnologici altissimi”, si legge sul sito web aziendale.

LA MOLISANA PREMIA IL CENTRO-SUD

Il grano per la nuova gamma premium de La Molisana deriva dalle coltivazioni aziendali in Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo. In quest’area del Centro-Sud sono stati firmati accordi di filiera con oltre 1.450 agricoltori e sono stati quintuplicati i volumi di acquisto di grano duro, passando da 10.000 a 50.000 tonnellate per una pasta 100% Italiana. Un impegno che sarà ben evidenziato sulle nuove confezioni, in distribuzione nelle prossime settimane, che riportano la scritta “solo grano italiano decorticato a pietra”. L’intera gamma si compone sia di formati classici sia integrali.

1/3
2/3
3/3

 

BENEFICI ECONOMICI E SOCIALI

Gli accordi di filiera rappresentano per La Molisana uno strumento per creare un legame stabile con i coltivatori e tutelare il lavoro con benefici reciproci a più livelli. Ai coltivatori, per esempio, sono riconosciuti, un prezzo minimo garantito, una formazione ad hoc per la coltivazione del grano duro e modelli premiali che incentivano la qualità della materia prima. Inoltre, è stata potenziata la tracciabilità informatica dei vari passaggi della filiera.

 

© Riproduzione Riservata