Esselunga, un concorso per mettere l’ambiente al centro

“Vinci tu, vince l’ambiente” è l’iniziativa della catena di supermercati per la mobilità sostenibile: in palio migliaia di premi fino al 17 febbraio
Esselunga, un concorso per mettere l’ambiente al centro

Si chiama “Vinci tu, vince l’ambiente” il concorso lanciato da Esselunga che fino al 17 febbraio mette in palio migliaia di premi accomunati da un unico denominatore: la mobilità sostenibile.

Si tratta di un’iniziativa dedicata all’ambiente che conferma l’attenzione di Esselunga nei confronti della sostenibilità, nonché la volontà di rispondere alle nuove tendenze ed esigenze dei clienti, sempre più sensibili al rispetto e alla salvaguardia dell’ambiente.

IL CONCORSO

Ogni 25 euro di spesa o 50 Punti Fragola i possessori di carta Fìdaty riceveranno una cartolina “gioca e vinci” e scopriranno subito se hanno vinto uno dei 390.000 premi in palio. Nel dettaglio: 10.600 biciclette tradizionali, 5.000 biciclette a pedalata assistita, 3.000 monopattini elettrici, oltre 55.000 cestini spesa trolley per bicicletta. Non mancano i buoni per la spesa del valore di 5 e 10 euro. Un montepremi che ha un valore complessivo di più di 11,5 milioni di euro.

ESSELUNGA E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Le iniziative per la mobilità sostenibile non sono nuove nel programma fedeltà di Esselunga. Grazie al catalogo Fìdaty ,per esempio, i clienti dal 2013 hanno la possibilità di utilizzare i Punti Fìdaty per gli abbonamenti per il trasporto pubblico: nel solo 2019 sono stati distribuiti più di 19.000 abbonamenti validi sulla rete di trasporto pubblico milanese.

© Riproduzione Riservata