Pesto Barilla presenta il nuovo packaging

La multinazionale propone un rebranding basato su nuovo design e pack circolare di alta qualità affidato a Eviosys, con vasetti a chiusura ermetica che conservano tutte le caratteristiche dei prodotti
Pesto Barilla presenta il nuovo packaging

Barilla ha attuato un radicale rebranding del packaging della sua linea di pesto. Per questo, la multinazionale di Parma ha affidato a Eviosys la fornitura e la produzione di chiusure ermetiche per il Pesto Barilla.

La nuova confezione presenta un nuovo logo, una grafica, un design del vasetto, con una chiusura ermetica in metallo Eviosys, che puntano a mettere in evidenza i valori di qualità e sostenibilità che il brand vuole trasmettere. L’obiettivo è fissare lo standard del pesto di alta qualità e posizionarsi come leader del settore. Lo sviluppo di rebranding fa sì che la nuova confezione del Pesto Barilla si distingua e sia ancora più riconoscibile sugli scaffali.

PACKAGING CIRCOLARE PER UNA LINEA PREMIUM

La sigillatura di alta qualità e la protezione ottimale delle chiusure ermetiche garantiscono la conservazione del gusto e della delicatezza del basilico Barilla e degli autentici sapori italiani. Eviosys ha supportato questa transizione verso un nuovo design di packaging di qualità tramite una chiusura ermetica e l’installazione di nuove macchine incapsulatrici nello stabilimento dedicato alla produzione del Pesto Barilla. Tutto questo ha consentito di combinare un imballaggio circolare realizzato con materiale riciclabile al 100% con un prodotto che contiene ingredienti sostenibili e di provenienza locale.

Leonardo Mirone, packaging purchasing Director Barilla commenta: “La nostra collaborazione con Eviosys è stata determinante per rendere possibile il nuovo design del packaging e l’evoluzione della gamma Pesto Barilla. Credo che il Pesto Barilla sarà più riconoscibile sugli scaffali grazie alla perfetta combinazione di un packaging che rappresenta qualità, italianità e sostenibilità”.

© Riproduzione Riservata