Cereali & Legumi

Amío e SmartFood: tra scienza e industria alimentare

La nuova linea di mix di cereali e legumi ZuppamiXlegumi di Amío nasce dalla formulazione messa a punto da SmartFood, il programma di ricerca promosso dalla Fondazione IEO-CCM

È piuttosto raro che un’azienda affidi a un team di ricerca legato a un Irccs (Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico) la formulazione di un prodotto. In questo senso, la linea ZuppamiXlegumi di Amío, brand di Ilta Alimentare, presentata al Campus IFOM IEO di Milano, rappresenta un unicum. Infatti, è la prima volta che un’azienda agroalimentare presente in Gdo si affida con tale obiettivo a SmartFood, il programma di ricerca in scienza della nutrizione e comunicazione nato nel 2011 in seno allo IEO, l’Istituto Europeo di Oncologia fondato da Umberto Veronesi.

Un progetto unico

Il risultato è una linea di mix con legumi e cereali ideali per le zuppe – e non solo – il cui obiettivo è coniugare il gusto di una ricettazione buona dal punto di vista organolettico con una composizione equilibrata sotto il profilo nutrizionalePer la prima volta – afferma Lucia Titta, nutrizionista coordinatrice del Programma SmartFood IEOil team SmartFood è stato coinvolto fin dall’inizio nello sviluppo di un prodotto studiato in tutti i suoi aspetti nutrizionali e quindi parte di un’alimentazione salutare. La linea ZuppamiXlegumi di Amìo, destinata alla Gdo, ma anche alle mense di scuole e aziende, si compone di tre mix diversi a base di legumi e cereali rispettivamente con farro, avena e grano saraceno, combinati per assicurare un corretto apporto di proteine e carboidrati. E’ un progetto unico – prosegue Titta – che nasce da diverse esigenze e rispetta numerosi parametri. In particolare, ci siamo concentrati sulla composizione dei diversi legumi e cereali, studiando una formulazione tale per cui una porzione da 125 g fornisce il corrispettivo nutrizionale di un pasto composto da 80 g di pasta e 100 g di carne. Basta associargli una porzione di verdura e una di frutta per interpretare al meglio il concetto di “piatto sano”.

La nuova sfida di Amío

Siamo molto felici di questa collaborazione, ha sottolineato Fabrizio Cantoni, direttore commerciale di Ilta Alimentare, azienda italiana nata nel 2015 e parte di Ilta Commodities SA, gruppo che seleziona e vende in tutto il mondo legumi e cereali. Abbiamo sempre interpretato la nostra attività come una sfida per creare valore aggiunto al mondo dei legumi, rispondendo alla domanda di consumatori che oggi vogliono trasparenza e chiarezza sui prodotti alimentari. È con questo spirito che ci siamo rivolti a SmartFood. La linea ZuppamiXlegumi è presente da fine novembre scorso in Esselunga e l’azienda sta lavorando per allargarne la distribuzione a tutti i retailer nazionali. La novità – conclude Cantoni – si inserisce in un mercato in salute, che vale 110 milioni di euro e vede crescere soprattutto la categoria dei mix.

© Riproduzione Riservata