Ortofrutta

Fruit Logistica, tra bilanci e novità

Ai microfoni di Food, PierGoffredo Ronchi di Messe Berlin fa il punto sull'ultima edizione del salone ortofrutticolo e spiega le novità in agenda: una tappa a Hong Kong e una in Cina

Oltre 500 aziende italiane hanno preso parte all’ultima edizione di Fruit Logistica. Abbiamo chiesto a PierGoffredo Ronchi, responsabile di Messe Berlin per la Delegazione ufficiale per l’Italia, un’analisi e un bilancio sulla fiera internazionale leader del settore ortofrutticolo, che è ormai nelle agende di tutti i più importanti buyer mondiali: Fruit Logistica è sempre più un salone globale e i suoi numeri lo confermano. Anche quest’anno abbiamo registrato oltre 3100 espositori, di cui il 90% internazionali, da più di 130 Paesi. Tra tutti questi player, l’Italia, con le sue 514 presenze, ricopre il gradino più alto del podio. Ma Fruit Logistica non è solo Berlino. La nostra famiglia si sta allargando e dopo la tappa di Hong Kong di settembre, ne abbiamo aggiunta una nuovissima in Cina, in programma a maggio 2018. Si tratta di un salone dedicato principalmente al vasto mercato interno cinese.

Scopri di più nell’intervista:

 

© Riproduzione Riservata