RETAIL

Prima apertura in Emilia Romagna per Ekom

L’insegna discount del Gruppo Sogegross ha inaugurato a Parma un punto vendita che ha davanti una sfida difficile: rilanciare un centro commerciale quasi in abbandono

Primo punto vendita in Emilia per Ekom, l’insegna discount del Gruppo Sogegross. Il negozio è a Parma, in località San Prospero e rappresenta una scommessa non semplice, vista la collocazione nello shopping center La Vela, un centro commerciale nato anni fa ma che non è mai decollato e oggi è in gran parte vuoto. Già nel 2011 eravamo pronti ad aprire con il format dei supermercati Basko – dichiara Antonio Mantero, Direttore Sviluppo del Gruppo Sogegross ma, per problemi burocratici amministrativi che hanno rallentato il lancio dell’intero complesso nell’area di San Prospero, siamo stati costretti a cambiare i nostri piani per difendere i cospicui investimenti fatti all’interno della struttura. I mutamenti del mercato e la crisi economica ci hanno fatto scegliere di aprire oggi con il format del Discount Ekom. L’area in cui sorgerà il discount è da anni in uno stato di isolamento e di abbandono. L’apertura del Discount Ekom rappresenta una sfida importante, che cogliamo volentieri, volta a recuperare l’insediamento e dare nuova linfa a quel territorio di collegamento tra Parma e Reggio Emilia, con la speranza che anche le attività sorte nel centro anni fa, che nel frattempo hanno chiuso i battenti, possano ripartire con nuovo slancio. Ed è proprio per questo che contiamo sulla partecipazione e l’appoggio degli abitanti del territorio per evitare che il centro rimanga una cattedrale nel deserto e possa invece diventare un centro non solo commerciale, ma anche un polo vivibile per la cittadinanza.

Un format decisamente ‘soft’

La formula proposta è quella classica dell’insegna che conta circa 130 punti vendita con superfici tra i 300 e i 1.500 mq, dislocati fra Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia e Valle d’Aosta, di cui 46 di proprietà diretta del Gruppo Sogegross e la rimanente parte in franchising. Il nostro è un format di discount ‘supermercatizzato’ come si usa dire oggi – afferma Giuseppe Marotta, Direttore Generale di Ekom –. Da sempre infatti la nostra insegna dà ampio spazio ai reparti freschi assistiti, con particolare attenzione ai prodotti del territorio e ai fornitori locali oltre ad una ampia presenza di prodotti di marca. Nel comparto salumeria vengono proposte tre tipologie di Parmigiano Reggiano, con stagionature da 16 mesi, 20 mesi e 24 mesi; due tipologie di crudo Parma da 16 mesi e da 24 mesi, culatello e un assortimento di altri salumi tipici, tra questi, la Spalla cotta di San Secondo. L’adeguamento alla tradizione alimentare locale ha portato all’inserimento di referenze quali tortelli alla zucca, alle erbette, Lambrusco parmigiano e reggiano.

 Ekom San Prospero Parma interno foodweb.itTanta ortofrutta e reparti serviti

Ampio lo spazio dedicato ai reparti di ortofrutta sfusa e IV gamma, salumeria e macelleria sia servita che take away, mentre il pane è solo self service. Accanto all’ortofrutta c’è un settore dedicato ai prodotti salutistici (senza glutine, biologici, senza olio di palma). Una parte del punto vendita è dedicata al bazar e articoli casa e alla vendita di grandi formati e di prodotti in offerta. Il parcheggio conta oltre 200 posti auto e il negozio osserverà i seguenti orari: da lunedì a sabato orario continuato dalle 8.30 alle 20.00; domenica 8.30-13 e 15.30-19.30.

© Riproduzione Riservata