EVENTI

Tre fiere da non perdere

Prima di partire per le ferie, è bene programmare gli appuntamenti autunnali: ecco una rassegna delle principali fiere internazionali F&B in scena tra settembre e ottobre

Il 2018 entra nella sua fase conclusiva, ma sono ancora tante le fiere di settore pronte a ospitare visitatori, buyers, aziende e le novità di prodotto da tutto il mondo. Ne abbiamo scelte tre, scopriamole.

Fine Food Australia

10-13 settembre 2018
Luogo: Melbourne Convention & Exhibition Centre
Contatti: www.finefoodaustralia.com

Perché partecipare: Giunta alla 34° edizione, Fine Food è la più importante fiera australiana dedicata al foodservice e al retail. L’evento, con cadenza annuale alternata tra le città Sydney e Melbourne, è rivolto unicamente al Trade ed è un’ottima vetrina commerciale per i prodotti italiani sull’importante mercato australiano e non solo, vista la nutrita partecipazione di visitatori internazionali. La scorsa edizione ha visto la partecipazione di 1.000 espositori provenienti da 39 nazioni estere e ha ospitato 23.700 visitatori. La Collettiva italiana per la fiera di Melbourne è organizzata da ICE Agenzia e si sviluppa su una superficie di 216 metri quadri, con un’area Reception e Informazione (Centro Servizi ICE) e con 22 stand di 9 metri quadri riservati alle aziende partecipanti.

WorldFood Moscow

17-20 settembre 2018
Luogo: Expocentre, Mosca
Contatti: www.world-food.ru

Perché partecipare: WorldFood Moscow è uno dei più rilevanti eventi internazionali per i prodotti agroalimentari in Russia e nei Paesi limitrofi e quest’anno giunge alla sua 27° edizione. Sono attesi quasi 30.000 visitatori da 79 regioni della Russia e 90 stati, oltre a 1.516 aziende da 62 Paesi diversi pronte a presentare le loro ultime novità nei diversi settori merceologici: grocery (pasta, farine, cereali, snack, spezie, ecc.), bevande alcoliche e non, bakery dolce, cibi in scatola, oli e condimenti, dairy, carni, ittico, ortofrutta, tè e caffe, prodotti bio e healthy. Ogni anno l’evento collega migliaia di aziende da tutto il mondo con i principali buyers del mercato russo, tra cui i rappresentanti delle principali catene di supermercati, quelli dell’HoReCa e i grossisti.

SIAL Paris

21-25 ottobre 2018
Luogo: Parc des Expositions de Paris-Nord Villepinte
Contatti: www.sialparis.com

Sial

Perché partecipare: Anche quest’anno il mondo dell’alimentazione si dà appuntamento al SIAL di Parigi, una delle fiere internazionali di riferimento per il settore, con oltre 7.000 aziende provenienti da più di 100 Paesi che presentano i loro prodotti a 160.000 visitatori e operatori di settore da 194 stati diversi. Nei 21 settori presenti sono esposti tutti i tipi di prodotti del comparto alimentare, dagli ingredienti di base alle attrezzature, fino ai prodotti confezionati dei più importanti segmenti del food & beverage. Come di consueto i riflettori sono puntati sui prodotti innovativi (con 2.500 referenze selezionate e 15 premi speciali assegnati) e i trend globali, ma tra le novità principali dell’edizione 2018 figura un apposito spazio dedicato al settore ‘Alternative Food’, in cui sono riuniti i prodotti biologici e sostenibili. In fiera, presso ‘La Cuisine’, è anche possibile partecipare a cooking show di rinomati chef internazionali, mentre grazie alla ‘Sial Tv’si possono seguire tutti gli aggiornamenti dei vari talk, tavole rotonde e presentazioni della fiera. E nella capitale parigina, durante l’esposizione, va in scena il ‘SIAL off’, con eventi speciali nei ristoranti, visite guidate a luoghi d’interesse e store tours.