NEWS

Bio: vendite in aumento del 10%

La stima Coldiretti: in Italia superati i 5 miliardi nell'ultimo anno. Un terzo dei prodotti sono importati dalla Cina

Con un aumento del 10% delle vendite al dettaglio nel 2018, gli alimenti bio sono “le vere star del carrello grazie ad una crescita della domanda ininterrotta da oltre un decennio”. A sottolinearlo è Coldiretti, in riferimento al rapporto della Commissione Europea sull’agricoltura biologica. Se a livello comunitario le vendite al dettaglio sono state pari a 34,3 miliardi, la svolta salutistica degli italiani a tavola ha fatto crescere a livello nazionale il fatturato del settore che ha superato i 5 miliardi di euro nell’ultimo anno, dei quali oltre 2 miliardi grazie alle esportazioni.

IN CRESCITA DOMANDA E PRODUZIONI BIO

La crescita della domanda ha spinto l’aumento delle produzioni. L’Italia è leader europeo per numero di imprese che coltivano prodotti biologici. Secondo l’ultima rilevazione disponibile sono 64.210, su 1.795.650 ettari. Coldiretti sottolinea che, tuttavia, a soddisfare la domanda nazionale concorrono anche le importazioni. Circa 150mila quintali di prodotti biologici che arrivano da Paesi esterni all’Unione Europea, come Africa ed America latina, ma soprattutto dall’Asia (per ben un terzo) ed in particolare dalla Cina. Coldiretti lancia in proposito un allarme sulla sicurezza alimentare: “Il fatto che il numero di importatori di prodotti bio in Italia si sia moltiplicato suscita un evidente allarme, ed è necessario che l’ingresso di prodotti biologici stranieri sia subordinato a verifiche documentali, ispezioni fisiche e controlli analitici”.

© Riproduzione Riservata