Italia protagonista al Summer Fancy Food Show

Anche in questa edizione l’Italia è partner country della kermesse più importante degli Usa tra quelle dedicate al food. Inaugurato il padiglione italiano alla presenza dei rappresentanti di ICE – Agenzia e Universal Marketing
Italia protagonista al Summer Fancy Food Show

L’Italia, partner country dell’edizione 2022 del Summer Fancy Food Show, ha iniziato ad accogliere i partecipanti all’interno dell’Italian pavilion (stand 2705) per offrire un vero e proprio viaggio di sapori garantito dalle 300 aziende italiane espositrici, come ha ricordato Paolo De Castro ai microfoni di Food.

Come ha dichiarato invece il presidente della Specialty Food Association Bill Lynch, la grande protagonista del 2022 è la pasta con Pasta’s Comeback: il che garantisce ancora una volta all’Italia al centro dell’attenzione.

Guarda qui l’intervista di Italianfood.net a Bill Lynch.

IL PADIGLIONE ITALIANO AL SUMMER FANCY FOOD SHOW 2022

Come sempre, il sistema alimentare italiano offre varietà, diversità di ingredienti, freschezza e “l’inimitabile sapore d’Italia”, per usare le parole di Antonino La Spina, Direttore dell’Agenzia Ice di New York e coordinatore della rete Usa. Qui l’intervista di Italianfood.net.

Guarda l’intervista a Carlo Maria Ferro, Presidente Ice, rilasciata durante l’evento a Food.

Il padiglione italiano è stato ideato per accompagnare gli ospiti in un viaggio attraverso l’Italia e le sue tradizioni culinarie, per conoscere direttamente molte delle sue regioni, ognuna con le sue caratteristiche specifiche che danno origine ai prodotti gastronomici tipici.

Pasta, riso, salumi, formaggi, aceto, olio extravergine di oliva, conserve di verdure e pesce, dolci, gelati, vini, bevande alcoliche e analcoliche, surgelati, condimenti, salse, caffè, tartufi, farine e molti altri prodotti attendono gli ospiti negli stand italiani, pronti per essere scoperti.

L’Italia è il primo paese europeo per numero di prodotti formalmente riconosciuti come Dop, Igp e Stg. Un patrimonio preservato nel tempo dalle numerose imprese agricole italiane, che si impegnano quotidianamente per garantire la salvaguardia delle colture agricole storiche.

Lo spazio dedicato a Italianfood.net di Gruppo Food all’interno del padiglione italiano. Esposte le ultime uscite della rivista e dei report sulle diverse categorie merceologiche

Nell’area Taste It Live uno chef italiano preparerà ogni giorno un menu di piatti tipici, utilizzando le materie prime degli espositori italiani. Inoltre, presso la Buyers Lounge è stata allestita una postazione dove i partecipanti potranno assaggiare caffè, cappuccino, vini rossi e bianchi, oltre ad altre bevande alcoliche e snack tipici italiani.

Donato Cinelli, Ceo Universal Marketing (agente esclusivo per l’Italia della Specialty Food Association) e coordinatore del padiglione italiano, incontrerà i visitatori oggi dalle 10 alle 16 e domani dalle 10 alle 14.

Guarda qui l’intervista a Cinelli di Italianfood.net.

© Riproduzione Riservata