La Campania protagonista a Sial 2022

Legame con il territorio, internazionalizzazione e biodiversità sono le linee guida della Regione e delle industrie alimentari locali
La Campania protagonista a Sial 2022

Promuovere il ‘made in Campania’ e la biodiversità di una delle regioni italiane più vocate alla coltivazione e produzione di alimenti. È questo l’obiettivo della presenza della Regione Campania e di tante aziende locali a Sial 2022. Ne abbiamo parlato con Nicola Caputo, Assessore all’Agricoltura della Regione Campania. “L’internazionalizzazione – ha detto – è la vera mission della nostra attività. Stiamo riscontrando un notevole successo, soprattutto per i prodotti più ‘particolari’ e con un forte legame con i territori di produzione“.

© Riproduzione Riservata