RETAIL

Nuova apertura per Alì nel padovano

Il supermercato di Casalserugo è il primo dell’insegna con le colonnine per la ricarica delle auto elettriche

Nuova apertura per il Gruppo Alì, socio Selex e leader veneto della grande distribuzione organizzata con una quota di mercato del 17 per cento. Ad inaugurare il supermercato di Via Leonino da Zara 2 a Casalserugo (Pd) sono stati il presidente Francesco Canella e il responsabile affari generali Matteo Canella. Il negozio ha una superficie di vendita di 1.500 mq con un assortimento di 16.000 referenze. Sono invece 30 i nuovi dipendenti assunti, che portano così a 3.300 unità il personale di Alì Supermercati, 220 dei quali entrati in azienda nel corso del 2016. Da segnalare nel punto vendita di Casalserugo – aperto dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 13 – la presenza dei reparti pescheria, friggitoria, spiedo e pane self service.

LE CARATTERISTICHE DEL NEGOZIO – L’intervento edilizio rispecchia i più recenti canoni costruttivi del Gruppo Alì ed è realizzato in classe energetica A3. Il negozio è dotato di impianto fotovoltaico (come i market di Piazzola sul Brenta e Terranegra a Padova, Camponogara e Cavarzere in provincia di Venezia) e ha un moderno impianto di illuminazione total led (illuminazione interna, esterna, specialistica, celle, servizi, sala vendita) che contraddistingue ormai tutti i punti vendita inaugurati da Gruppo Alì negli ultimi due anni. Recupera totalmente l’energia prodotta dai frigoriferi, consentendo di eliminare il consumo di gas metano e di coprire l’intero fabbisogno di acqua calda sanitaria. È inoltre il primo punto vendita della rete Alì106 supermercati in Veneto e 3 in Emilia Romagna con un’ulteriore nuova apertura prevista entro l’anno – con le colonnine di ricarica per le auto elettriche.

L’ATTENZIONE AL TERRITORIO – “Quando inauguriamo nuovi punti vendita – ha commentato Francesco Canella – siamo soliti cercare una collaborazione con l’amministrazione locale per realizzare un intervento che pensi non solo all’economia ma anche al territorio e ai suoi bisogni. In questo caso, abbiamo riservato un particolare occhio di riguardo alla tutela dell’ambiente e al benessere sociale”. L’intervento sottolinea la sensibilità di Alì Supermercati per il tema del green e della sostenibilità ambientale: basti pensare che sono oltre 15 i parchi cittadini riqualificati nelle province di Padova, Treviso, Vicenza e Rovigo con l’iniziativa ‘Un posto al verde’ e oltre 4.290 gli alberi già donati da Alì e i suoi clienti grazie alla maratona di sostenibilità ambientale ‘Piantiamo 10.000 alberi’. Di questi, 34 sono già stati piantumati nell’area parcheggio del nuovo Alì di Casalserugo.

GLI INTERVENTI SULLE INFRASTRUTTURE – Ospiti all’inaugurazione, il Sindaco di Casalserugo Elisa Venturini, una rappresentanza della Giunta Comunale, le autorità civili e militari del territorio e il gruppo Podisti di Casalserugo. “Oggi un imprenditore capace è venuto a investire a Casalserugo – ha sottolineato il Sindaco Venturini –, ad arricchire la nostra realtà e ad ampliare l’offerta che già c’è. La famiglia Canella porta qui un’economia sana, che ci ha consentito di realizzare nuove infrastrutture come la pista ciclabile e lo spazio per attivare un servizio di trasporto pubblico locale”.