Informatica

Sinfo One, il PLM nel Food & Beverage

Alleanza con Selerant Corporation per completare la propria offerta PLM a supporto dei clienti food

Per fornire un portfolio di soluzioni più ampio in ambito Product Lifecycle Management (PLM) per il Food & Beverage, Sinfo One ha stretto una partnership con Selerant Corporation. Selerant è un nome riconosciuto nel mondo dei gestionali per l’alimentare, e la collaborazione con Sinfo One qualificherà ulteriormente l’offerta di entrambe. Sinfo One è nata a Parma nel 1984, fondata e guidata tuttora dalla famiglia Pomi, e si occupa di sviluppo e system integration con forte specializzazione nel business alimentare; è consulente IT e partner strategico di importanti aziende nazionali e internazionali. Negli ultimi sei anni ha investito molto nello sviluppo di competenze nell’ambito della gestione del ciclo di vita per il Food & Beverage, un settore che può trarre notevoli vantaggi dall’implementazione di soluzioni PLM. Applicato al food, infatti, il PLM riesce a virtualizzare la catena di produzione di un alimento, coinvolgendo a priori tutti i settori interessati.

Sinfo One-Selerant

I vantaggi del PLM

Uno degli ambiti, ma non il solo, dove l’adozione di soluzioni PLM porta innumerevoli vantaggi è il labeling: un’attività che se svolta manualmente richiede molto tempo, con il rischio di errori e conseguenze sia a livello economico che strategico. Altre aree che possono essere ottimizzate con soluzioni PLM sono lo sviluppo di nuovi prodotti, la collaborazione con i fornitori e la gestione della qualità dei prodotti. L’Italia su queste tecnologie è ancora indietro rispetto ad altri Paesi, quali ad esempio la Germania ed il Regno Unito, dove le procedure ad alto tasso tecnologico per velocizzare e ottimizzare i processi sono già ampiamente diffuse. E’ proprio per multinazionali del food tedesche e inglesi che Sinfo One ha realizzato importanti progetti di Produc Lifecycle Management. Ma l’impegno è forte anche in Italia, sia per implementare tali soluzioni in aziende italiane sia per portare cultura, tenendo corsi e collaborando con Università ed enti privati.

Sinfo One

La partnership con Selerant

Entrando nel merito della nuova partnership, Sinfo One ha scelto Selerant per completare la propria offerta PLM a supporto dei clienti food. Entrambe le aziende possono infatti sfruttare il relativo know-how in ambito PLM, mettendo a disposizione le specificità dei progetti fatti. Oggetto dell’accordo è la soluzione DevEX, perfetta per la gestione del ciclo di vita dei prodotti in ambito Food & Beverage, dall’ideazione alla realizzazione. Sinfo One diventa così distributore di Selerant e continuerà ad utilizzare la stessa metodologia di servizio al cliente – già sperimentata con successo in numerosi progetti – che prevede un affiancamento passo-passo.

© Riproduzione Riservata